Questa è l’iniziativa della “Corale Città di Nettuno” che si terrà sabato 8 ottobre 2022, alle ore 19,00 sul sagrato della Parrocchia di Santa Maria di Pugliano in Paliano con il contributo della Regione Lazio, volta a valorizzare i luoghi dove Santa Maria Goretti visse.
La corale, che ha una storia di oltre 40 anni, ha sede nella Basilica Pontificia ove riposano le spoglie della Santa Maria Goretti.
Oltre quaranta coristi diretti dal Maestro Elisa Park, accompagnati musicalmente dal Maestro Claudio Martelli al pianoforte e dal M° Francesco De Felice al flauto. Offriranno un concerto che spazierà dal sacro alla musica da film, dai brani di Giuseppe Verdi a quelli del tipico Folklore romano.
Non mancheranno, all’interno del concerto momenti che racconteranno attraverso la presenza dei figuranti, la vita dei Goretti in queste terre.
Tale iniziativa della Corale, accolta con entusiasmo dai collaboratori della parrocchia, costituisce motivo di grande soddisfazione per P. Antonio Coppola, parroco e superiore del Convento di Santa Maria di Pugliano, che si sta prodigando al fine di valorizzare anche la realtà di Colle Gianturco, il casale ove Maria Goretti visse dai 6 agli 8 anni.
Antonio così si esprime: “Sento il bisogno di ringraziare sentitamente il presidente della Corale Bruno Andolfi, la dottoressa Annelisa Devito, il Consiglio Direttivo e la Corale tutta, perché, la loro presenza qui a Paliano mostra un’attenzione particolare per Maria Goretti e contribuisce al completamento della triade dei luoghi dedicati alla sua storia: Corinaldo, Colle Gianturco, Le Ferriere-Nettuno”.
Appuntamento dunque a Santa Maria di Pugliano dove dopo la S. Messa delle ore 18,00 Nettuno e Paliano si uniranno per omaggiare la loro piccola grande Santa.
Giorgio Alessandro Pacetti

Potete seguire gratuitamente i nostri articoli anche su:

http://www.prometeomagazine.it

https://www.informareh24.it

Oppure iscrivetevi gratuitamente sulle nostre pagine Facebook e sui nostri gruppi per ricevere in tempo reale notizie culturali o di cronaca.