Roma. Stop delle cartelle fiscali fino al 18 ottobre. Come era già stato previsto e rate della rottamazione ter e il saldo e stralcio, potranno essere pagate entro il 10 dicembre.

Lo ha comunicato l’Agenzia delle Entrate-Riscossione, che ha divulgato una informativa sul decreto di agosto e le novità introdotte.

Più tempo a disposizione sarà dato per pagamenti di cartelle, avvisi di addebito o di accertamento esecutivi dati in carico all’Agenzia di Riscossione.