Nel prossimo decreto Sostegno dovrebbe essere previsto uno stanziamento di un miliardo da destinare al Reddito di cittadinanza.
Secondo alcune indiscrezioni, nello stesso decreto sarebbe inclusa anche la proroga al Reddito di emergenza.

Un tema che nei giorni scorsi è stato tra gli argomenti centrali Tra il ministro del Lavoro Andrea Orlando e il ministro dell’Economia Daniele Franco.

Nel decreto Sostegno, gli interventi saranno commisurati ai reali danni economici che le aziende hanno subito a causa delle misure per il contrasto alla pandemia.
Il ricalcolo delle somme da erogare ai soggetti aventi diritto sarà effettuato sulla base del calcolo dell’intero anno. Non sulle singole mensilità.

Fonti del ministero dello Sviluppo Economico hanno fatto chiarezza spazzando via le voci che darebbero interpretazioni diverse per il calcolo delle perdite. Si era parlato di un sostegno basato sui due mesi del 2020. Tale ipotesi è categoricamente smentita e giudicata priva di fondamento.