Arrestato dieci anni dopo aver compiuto il reato

I carabinieri hanno trovato il cadavere di una donna nella camera da letto della sua abitazione. I militari erano stati avvisati alle 4,30 dai vicini che sentivano urla e rumori provenire dalla casa.

La vittima è una donna di 61 anni di origine spagnola che viveva a Cologno Monzese (Milano). I carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni in casa hanno trovato il figlio 28enne e le due gemelle di 24 anni. La madre era sul letto, senza vita, e presentava numerose ferite da taglio allo sterno e all’addome.

Oltre ai carabinieri di Sesto San Giovanni, sul posto si sono recati anche quelli del reparto scientifico del nucleo investigativo di Milano, il medico legale e il pm della procura di Monza.
Mentre sono in corso le indagini e la ricostruzione dei fatti, i tre giovani, figli della vittima, saranno ascoltati dagli inquirenti